LA LONGEVITÀ NEL CANE DA PASTORE TEDESCO

UNA PROPOSTA PER IL TRACCIAMENTO DELLE LINEE PIÙ LONGEVE Oggi, 27 ottobre 2020, Boogie vom Webachtal compie 11 anni. Con due sole cucciolate all’attivo, è la fattrice più importante nella storia della razza (qui l’articolo che descrive il perché la mamma di Dalì, Daffy, Django, Domino, Juanita e Jador vom Webachtal, tanto per citarne alcuni,…

Continue reading →

Secondo Gruppo di Riproduzione di Dalì vom Webachtal al Campionato del Mondo di Norimberga (Siegerschau 2019)

Per il secondo anno consecutivo, Dalì vom Webachtal ha presentato un gruppo di riproduzione al campionato del mondo di allevamento a Norimberga (Siegerschau 2019). Fra i cani allevati in Italia, solo Spencer, Groovy e Ulkan lo hanno fatto, ma nessuno degli italiani se si considera la totale “italianità” del cane (nato e allevato in Italia,…

Continue reading →

IN MEDIO STAT VIRTUS (Musolino Docet)

“In medio stat virtus” è una locuzione latina, il cui significato è: «la virtù sta nel mezzo». La locuzione invita a ricercare l’equilibrio, che non è mai agli estremi, bensì al di fuori di ogni esagerazione. Mi sono determinato a scrivere queste note a causa del preoccupante dilagare di apprezzamenti sia degli addetti ai lavori…

Continue reading →

Sulla Consanguineità

L’accoppiamento fra Dalì e Isolina Webachtal è una consanguineità stretta 2-3 Boogie Webachtal. Tale consanguineità era ammessa per la Selezione per l’Allevamento SAS, fino al 31 dicembre 2017, e non lo è più da poco più di un anno a questa parte. Inviatemi per favore un messaggio in privato per un elenco delle cose che…

Continue reading →

Dalì vom Webachtal miglior correttore di displasia fra gli stalloni italiani (e europei) in attività

(una Statistica, alcune Raccomandazioni, e una parabola del Vangelo) Con le lastre ufficiali della cucciolata Q Webachtal, abbiamo lastrato in ufficiale sette cucciolate Webachtal da 4 diverse fattrici di 4 diverse linee di sangue (Luna: Cary Fiemereck, Embra: Remo Fichtenschlag, Cina: Vegas Haut Mansard, Ria: Ober Bad Boll). Su 29 cuccioli nati da queste 7…

Continue reading →

Deutscher Schäferhund, eine gefährdete Hunderasse

Dr. Stefano Galastri – Zwinger Vom WebachtalÜbersetzung von Dr. Cristina Pedevilla Analyse des Niedergangs und ein Vorschlag zur Wiederauflebung Der Rückgang der Popularität des Deutschen Schäferhundes bei Besitzern von reinrassigen Hunden ist seit Jahren ein für alle sichtbares Phänomen. Das Ausmaß des Rückgangs ist katastrophal: Gemäss deutscher Daten und  Quellen (VDH: die einzigen über mindestens dreißig…

Continue reading →